• Anibio

Le proprietà depurative del timo (Thymus vulgaris)

Aggiornamento: 26 mar 2019



timo-proprietà-benefiche

Il genere Thymus appartiene alla famiglia delle Lamiaceae e comprende circa 350 specie di piante tra le quali il timo comune (Thymus vulgaris) originario del Mediterraneo Occidentale.


Questa pianta aromatica trova uno dei suoi più ampi settori di utilizzo nelle malattie respiratorie e nelle affezioni del cavo orale.


Nella cura di raffreddore e tosse l’utilizzo del timo consente di sfruttarne le proprietà balsamiche ed espettoranti.

Le virtù del timo sono legate alla presenza di un particolare fenolo: il timolo, potente antisettico, antispasmodico e vermifugo. I principali oli essenziali sono il timolo, il carvacrolo, il cineolo, il borneolo e il linaiolo

- Una volta che l'olio essenziale di timo è stato ingerito, le sue componenti vengono filtrate nel sangue attraverso l'intestino, quindi eliminate dall'organismo attraverso gli alveoli polmonari: in questo modo i principi attivi agiscono direttamente per via naturale sulle mucose del sistema respiratorio.

(Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/integratori/timo.html) -

Le proprietà di questa pianta sono

Aromatiche

Digestive

Depurative

Balsamiche

Espettoranti

Anticatarrale

Antisettiche

Toniche

Per questi motivi il timo, insieme ad altri ingredienti erboristici, è contenuto in Anibio Bronchio Vital che stimola i processi di depurazione naturale del sistema bronchiale.

Questa non è una testata medica: le informazioni fornite da questo sito hanno uno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge.

#sistemaimmunitario #gatto #fitoterapico #rimedinaturali #cani #biologico #naturale #bronchi #timo #apparatobronchiale #thymusvulgaris